Separazione - approfondimenti - Giustizia a Milano

Vai ai contenuti

Menu principale:

ADDEBITO DELLA RESPONSABILITA’ DELLA SEPARAZIONE – Il Tribunale ne stabilisce i criteri

Pubblicato da Redazione in R1 - PERSONE-FAMIGLIA-SUCCESSIONI · 11/10/2014 09:25:41
Tags: SeparazionedeiconiugiAddebitoSussistenza.

ADDEBITO DELLA RESPONSABILITA’ DELLA SEPARAZIONE – Il Tribunale ne stabilisce i criteri
Tribunale - Sez. IX civ. - 6206 - 14 maggio 2014 - pres. Servetti - est. Buffone


Separazione dei coniugi - Addebito - Sussistenza.

Per poter addebitare ad uno dei coniugi la responsabilità della separazione occorre accertare la sussistenza di un nesso di causalità tra i comportamenti costituenti violazione dei doveri coniugali accertati a carico di uno o di entrambi i coniugi e l’intollerabilità della prosecuzione della convivenza. Occorre, dunque, che il materiale probatorio acquisito consenta di verificare se la violazione accertata a carico di un coniuge sia stata la causa unica o prevalente della separazione, ovvero se preesistesse una diversa situazione di intollerabilità della convivenza. Pertanto, si rende necessaria una accurata valutazione del fatto, se ed in quale misura la violazione di uno specifico dovere abbia inciso, con efficacia disgregante, sulla vita familiare, tenuto conto delle modalità e frequenza degli episodi, del tipo di ambiente in cui sono accaduti e della sensibilità morale dei soggetti interessati (Cass. civ. n. 23071/05).




Torna ai contenuti | Torna al menu